Pronostici Serie A, le quote di William Hill per le gare della 7^ giornata

Pronostici Serie A, da domani si scende in campo la 7^ giornata del massimo campionato italiano: le quote di William Hill

Torna il consueto appuntamento del fine settimana con la Serie A, con i club italiani pronti a darsi battaglia durante la settima giornata. William Hill, in gioco dal 1934, sarà a bordocampo con le sue Migliori Quote per le giornate di campionato. Il bookmaker, inoltre, è pronto a dare il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA215, che permette di ricevere 15 euro più 200 euro di bonus cashback.

Dopo gli impegni europei, torna in campo la Serie A. Si parte sabato, con tre match che anticipano le sfide domenicali. Alle 15.00 la Spal ospita il Parma. La formazione di casa ha vinto solo una delle ultime cinque sfide casalinghe in Serie A e cercherà di mettere a segno il secondo successo contro i gialloblù, che risultano meno favoriti (3.10) sulla lavagna di William Hill. Moltiplicatore leggermente più basso per i biancocelesti, la cui vittoria vale 2.45. Il pareggio (3.30) viaggia più alto rispetto ai segni 1 e 2. Alle 18.00 sarà il turno di Verona e Sampdoria. I blucerchiati sono imbattuti da sette gare contro i gialloblù, ma l’andamento in campionato della Samp non sta entusiasmando (quattro sconfitte e una sola vittoria nelle ultime cinque sfide). Il moltiplicatore offerto in caso di successo genovese è 3.00, mentre il Verona si aggiudica il titolo di favorita (2.50). Anche in questo caso il pareggio vale 3.30. La partita della serata vede protagonisti Genoa e Milan. Visto il deludente avvio di campionato della formazione di Giampaolo, il vantaggio della quota assegnata alla vittoria dei rossoneri è minimo rispetto a quella degli avversari (2.45 contro 3.00). Anche il Genoa non naviga in acque tranquille, in quanto dall’inizio della stagione ha raggiunto solo una vittoria, subendo ben tredici reti. La X triplica abbondantemente la posta (3.30). Appetitosa anche la combinazione offerta dalle Quote Maggiorate: in caso di vantaggio meneghino nel primo e nel secondo tempo ogni euro sarebbe moltiplicato per 9.50.

Domenica la giornata si apre a Firenze, dove l’Udinese giocherà in trasferta. Dopo una partenza di campionato in salita, la Fiorentina ha trovato due successi consecutivi, che sono riusciti a iniettare un po’ di fiducia nella squadra. Le quote di William Hill infatti sorridono ai viola, la cui vittoria moltiplicherebbe le giocate per 1.57. Più difficile il trionfo per i bianconeri, che vedono la propria quota alzarsi a 6.50; pareggio intermedio a 4.00. Partita favorevole anche per i nerazzurri di Bergamo che, dopo l’amara sconfitta in Champions League, dovranno riconcentrarsi sulle sfide di campionato. Ospite dell’Atalanta sarà il Lecce, che dovrà affrontare una partita tutt’altro che semplice: vittoria del segno 2 in lavagna a 11.00, mentre i tre punti in tasca dei padroni di casa sono un’opzione da 1.28. Il pareggio vola alto a 6.00. Nel pomeriggio la Roma attende il Cagliari all’Olimpico. Dopo il pareggio raggiunto in Europa League, i giallorossi avranno voglia di dare una scossa alla classifica di Serie A e spingeranno sull’acceleratore per vincere la sfida casalinga. I rossoblù non segnano una rete in casa della Roma dal lontano 2013 e, secondo i pronostici di William Hill, difficilmente riusciranno a imporsi all’Olimpico: 1.44, infatti, è la quota assegnata alla vittoria del segno 1, contro il 7.00 associato al successo cagliaritano. Pareggio alto a 4.80. Sfida fuori casa per la Lazio, ospite del Bologna. L’ultima sconfitta biancoceleste contro i bolognesi in Serie A risale al marzo 2012. Anche in questo incontro la squadra di Inzaghi sembra favorita: William Hill propone a 2.15 la vittoria dei capitolini, mentre il successo interno dei rossoblù vale 3.40; X in vetrina a 3.60. L’ultima partita del pomeriggio vede coinvolti Torino e Napoli. Si scontreranno la squadra che ha vinto il maggior numero di match casalinghi nel 2019 in Serie A (i granata) e la formazione con il miglior attacco in trasferta nello stesso periodo (il Napoli). Decisamente favoriti i partenopei di Ancelotti, la cui vittoria moltiplica la posta per 1.90, contro i 4.00 offerti in caso di successo casalingo. Pareggio proposto a 3.70.

In serata allo stadio San Siro super big match tra Inter e Juventus. Momento roseo per la formazione di Milano, che si ritrova attualmente al primo posto a punteggio pieno. A soli due punti di distanza rincorre la Vecchia Signora, che non vuole abbandonare il ruolo di capolista ricoperto per ben otto anni. I nerazzurri hanno vinto solo una delle ultime tredici partite in campionato contro i bianconeri, attestandosi come squadra contro cui la Juventus ha vinto il maggior numero di partite in Serie A. Il derby d’Italia infiammerà certamente lo stadio Meazza, le cui mura potrebbero portare bene agli uomini di Conte: 2.70 è la quota assegnata alla vittoria casalinga, seguita a breve distanza dalla Juventus, con il moltiplicatore fissato a 2.90. Il pareggio rimane invece più alto a 3.10. Da tenere d’occhio anche la Quota Maggiorata valida per Romelu Lukaku Primo Marcatore, dopo lo stop in Champions League: la prima rete del match firmata da lui vale 6.50.