Squalificati Serie B, le decisioni del giudice sportivo: stangata per Bandinelli

Squalificati Serie B, le decisioni del giudice sportivo dopo la settima giornata del torneo cadetto: stangata per Bandinelli

Squalificati Serie B, queste le decisioni del giudice sportivo dopo le gare della settima giornata. L’elenco delle società multate, dei calciatori e degli allenatori fermati.

a) SOCIETA’

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. PESCARA per avere suoi sostenitori, al 2° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un petardo; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordi-ne a fini preventivi e di vigilanza.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

BANDINELLI Filippo (Empoli): per avere, al 2° del primo tempo, colpito con violenza al volto un avversario.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 1.000,00

MARSURA Davide (Livorno): per avere, al 47° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara un epiteto insultante.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GORI Mirko (Frosinone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.

MAGGIO Christian (Benevento): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

PUCCIARELLI Manuel (Chievo Verona): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

VALZANIA Luca (Cremonese): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

c) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE (TERZA SANZIONE)

BOSCAGLIA Rocco (Virtus Entella): per avere, al 16° del secondo tempo, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BALLERI David (Livorno): per avere, al 35° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva assunto un atteggiamento irrispettoso.