Totti fiume in piena: “Non torno alla Roma. Zaniolo? Potrebbero venderlo, so del PSG…”

L'ex capitano e dirigente della Roma, Francesco Totti, ha parlato del suo futuro dopo l'addio ai giallorossi e degli accostamenti con Zaniolo

“Sto iniziando un nuovo percorso: voglio far crescere i giovani giocatori italiani grazie alla mia esperienza”. Parole dell’ex capitano e dirigente della Roma Francesco Totti ai microfoni di Radio Radio Tv. “Farò scouting a livello internazionale per trovare talenti, ma è ancora tutto da definire. Ho intrapreso questo percorso e intendo portarlo fino in fondo. Per questo non credo che, in questo momento, tornerei alla Roma, qualora me lo chiedessero”.

“Accostamenti tra me e Zaniolo? Per il suo bene, smetterei di fare paragoni: se continuerà così, meriterà tutto il bene che il calcio gli possa riservare. Cerchiamo di farlo crescere, è giovane: ha capito la mentalità romana e spero possa rimanere a Roma il più a lungo possibile, anche se per me non sarà così. Potrebbero venderlo: da qui a giugno potrebbe succedere di tutto ma è un ‘papabile’ per molte squadre. Lo cerca il Psg? Lo so anche io…”.