Consigli Fantacalcio, i centrocampisti – Chi schierare e chi evitare: arriva l’ora di Malinovsky, no a Berna

Consigli fantacalcio, tutti gli aggiornamenti sulla 15ª giornata del massimo campionato italiano: chi schierare e chi evitare tra i centrocampisti

Consigli fantacalcio – 15ª giornata di campionato, la Serie A anticipa al venerdì ed è subito big match Inter-Roma. Al sabato Atalanta, Napoli e Juventus, domenica tanti scontri salvezza e Bologna-Milan a chiudere. Consueto viaggio di CalcioWeb all’interno dei consigli per il fantacalcio: focus incentrato sui centrocampisti, chi schierare e chi evitare.

FANTACALCIO 15ª GIORNATA: I CINQUE CENTROCAMPISTI DA SCHIERARE

ZANIOLO – Torna dopo la squalifica con la voglia di mangiarsi il mondo in seguito ad un ottimo inizio di stagione. E poi, come non ricordare la gara di un anno fa, proprio contro i nerazzurri. Quella sera si è iniziato ad intravedere il suo talento.

MALINOVSKY – Non segna moltissimo ma ci va spesso molto vicino. Contro il Verona ha la possibilità di centrare il bersaglio.

CALHANOGLU – La scorsa stagione ha punito i rossoblu e con Pioli sembra avere un passo diverso. Fiducia.

BERENGUER – Qualche settimana fa a Brescia si è scatenato entrando dalla panchina, ma domenica parte da titolare e gioca pure come ‘falso nueve’. Opportunità da sfruttare.

NAINGGOLAN – In questo momento non si può non fare a meno di lui. Imprescindibile non solo per il suo allenatore reale, Maran, ma anche per quello ‘fanta’.

FANTACALCIO 15ª GIORNATA: I CINQUE CENTROCAMPISTI DA EVITARE

BERNARDESCHI – Non ha mai decollato da inizio stagione e oggi a Sarri in conferenza stampa hanno anche chiesto di qualche possibile innesto a gennaio nel suo ruolo. Cosa fare per aumentare la pressione in lui, praticamente. E si va in casa di una Lazio sprint.

TACHTSIDIS – Non vive un gran momento e con il Genoa è uno scontro salvezza delicato.

POLI – Il Milan ha vinto l’ultima gara e riesce ad esprimersi meglio fuori casa. Lui è un ex rossonero e potrebbe pagare questo fattore.

PULGAR – Non un gran periodo per lui e per la Fiorentina. Non ci fidiamo.

LOCATELLI – Potrebbe pagare il suo passo in mezzo al campo contro una squadra in piena forma e che abbina bene qualità e quantità specie in mediana.