Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare: Insigne e Bernardeschi cercano il riscatto, no a Leiva

Consigli fantacalcio - Si gioca la 16ª giornata di Serie A. Per gli appassionati di fantacalcio è tempo di schierare le formazioni. I consigli di CalcioWeb

Consigli fantacalcio – Si gioca un turno molto importante in Serie A. Ad aprire la 16ª giornata saranno Brescia e Lecce. Il Napoli di Gattuso debutta contro il Parma, sabato sera c’è Genoa-Sampdoria. Verona e Torino aprono la domenica, Juventus, Milan e Atalanta in campo alle 15. La Roma sfida la Spal alle 18, in serata Fiorentina-Inter, chiude il turno Cagliari-Sampdoria, lunedì. Torna l’appuntamento con i consigli di CalcioWeb per gli appassionati di fantacalcio.

CONSIGLI FANTACALCIO

Brescia-Lecce – Balotelli cerca continuità, la sorpresa tra le Rondinelle potrebbe essere Romulo. Il Lecce è pericoloso e pungente in trasferta. Spazio al rientrante Lapadula, consigliamo anche Falco e Calderoni. Evitate la retroguardia di Corini, priva anche di Cistana per squalifica.

Napoli-Parma – Gattuso sceglie il 4-3-3 per il suo esordio. E noi scegliamo Insigne e Fabian Ruiz, due dei calciatori più deludenti e contestati dell’inizio di stagione del Napoli. Nel Parma occhio ai contropiedisti Gervinho e Kulusevski. Meglio evitare Bruno Alves e Hysaj.

Genoa-Sampdoria – I derby sono sempre partite delicate, specie quando ci si gioca la salvezza. Partita da prendere con le molle. Facciamo un nome per parte: il sempre positivo Ghiglione nel Genoa, l’eterno bomber Quagliarella nella Samp, la sua esperienza potrebbe risultare decisiva. Meglio evitare i centrali di difesa e di centrocampo delle due squadre, cartellini in vista.

Verona-Torino – Lazovic è sempre tra i più vivaci, dal piede di Veloso può nascere qualcosa. Zaza è sembrato in ottima forma contro la Fiorentina, potrebbe essere il momento di Verdi. Evitate Gunter e Bremer.

Bologna-Atalanta – Orsolini vorrà fare bene contro la squadra che lo ha lanciato. Difficile consigliare un calciatore soltanto dell’Atalanta vista la forma dei nerazzurri. Facciamo due nomi, quello di Gomez e quello di Malinovskyi, ma potete schierare tutti gli atalantini in linea di massima. Meglio evitare Medel, Skorupski e Danilo.

Juventus-Udinese – Diamo fiducia a de Ligt, potrebbe trovare il gol. Spazio anche a Ronaldo e Dybala, Bernardeschi deve sbloccarsi. Sconsigliata tutta la difesa friulana.

Milan-Sassuolo – Va data fiducia a Piatek, Hernandez e Bonaventura non possono stare fuori. Sì anche a Suso. Tra i neroverdi consigliamo Berardi, più volte a segno contro il Milan, e Boga, sempre in forma. Evitate l’ex Locatelli e i centrali di De Zerbi.

Roma-Spal – Dzeko e Zaniolo vanno schierati sempre, ancor di più quando giocano in casa. La sorpresa potrebbe essere Fazio. Diamo fiducia al laziale Murgia, per lui quasi un derby. Evitate Berisha e la difesa di Semplici.

Fiorentina-Inter – Chiesa cerca riscatto dopo un periodo non positivo. Negli ultimi precedenti in gol sempre Babacar (oggi al Lecce), la difesa interista potrebbe soffrire la fisicità di Vlahovic. Lautaro Martinez è in una forma straordinaria, schieratelo. Meglio evitare l’ex Borja Valero e il rientrante Pezzella.

Cagliari-Lazio – I consigliati del Cagliari sono sempre i soliti: Joao Pedro e Nainggolan. Anche quelli della Lazio non variano molto. Sì a Immobile e Correa, bene anche Milinkovic-Savic. Evitiamo la difesa sarda e Lucas Leiva.