Consigli Fantacalcio, i difensori – Chi schierare e chi evitare: sì a de Ligt, meglio evitare Bruno Alves

Consigli fantacalcio, tutti gli aggiornamenti sulla 16ª giornata del massimo campionato italiano: chi schierare e chi evitare tra i difensori

Consigli Fantacalcio – Non si ferma la Serie A, si torna in campo per la 16ª giornata. E’ ora di schierare già le formazioni per il prossimo turno. Gli appassionati di fantacalcio sono alle prese con gli ultimi dubbi. Questi i difensori da schierare e quelli da evitare secondo l’analisi di CalcioWeb.

FANTACALCIO 16ª GIORNATA: I CINQUE DIFENSORI DA SCHIERARE

Ghiglione – Uno dei migliori assist-man della Serie A. Il derby potrebbe essere molto tirato e i cross del genoano potrebbero risultare decisivi.

Theo Hernandez – E’ il capocannoniere del Milan, in gol anche a Bologna. Contro il Sassuolo potrebbe essere ancora la sua gara.

Calderoni – Il terzino sinistro del Lecce è molto propositivo e la gara contro il Brescia potrebbe consentirgli di spingere parecchio e fa anche gol.

de Ligt – L’Udinese segna poco e l’olandese potrebbe vivere una giornata tranquilla. Si spinge sempre in avanti sui piazzati, potrebbe essere anche la partita giusta per il gol.

Fazio – La Spal subisce tantissimo e stranamente anche sui calci piazzati, nonostante l’altezza dei giocatori di Semplici. L’argentino è sempre una minaccia.

FANTACALCIO 16ª GIORNATA: I CINQUE DIFENSORI DA EVITARE

Klavan – Il centrale estone del Cagliari non è un fulmine di guerra e la Lazio segna a raffica. Evitatelo.

Tomovic – Più disastri che chiusure nella stagione del difensore della Spal. All’Olimpico potrebbe vivere una giornata da incubo.

Romero – Il centrale argentino del Genoa potrebbe pagare un po’ di inesperienza e nel derby non si può sbagliare. Il cartellino è nell’aria.

Danilo – Il centrale del Bologna ha sofferto parecchio contro il Milan. In Emilia arriva l’Atalanta, non certo il miglior avversario possibile. Tenetelo fuori.

Bruno Alves – L’attacco del Napoli fa paura. Certo non vive un gran momento, ma Gattuso potrebbe risollevarlo. Evitate il portoghese del Parma.