Pallone d’Oro a Messi, ma sui social monta la polemica: “Altro regalo dopo quello del 2010”

Lionel Messi vince il suo sesto Pallone d'Oro, ma sui social monta la polemica per un premio che - a detta di tanti - non meritava: le reazioni

Un duopolio durato dieci anni e che, la scorsa stagione, sembrava essere terminato. Ma non è così. Messi torna a vincere il Pallone d’Oro, il suo sesto, a distanza di quattro anni dall’ultima volta. Sui social, però, monta la polemica. Il motivo è ben noto: il Liverpool ha vinto la Champions League e ci si aspettava che l’ambito trofeo venisse assegnato a qualche calciatore dei reds.

Questi alcuni dei messaggi presenti in rete tra gli utenti più arrabbiati: Ennesimo regalo dopo quello del 2010, non dovrebbe stare neanche sul podio”, si legge in riferimento alla stagione 2009/2010 in cui l’Inter vinse il triplete e Wesley Sneijder, uno dei protagonisti di quella squadra, portò la sua Olanda in finale dei mondiali, poi vinti dalla Spagna. In molti credevano che la partita sarebbe stata tra lui e Iniesta e invece a spuntarla fu il 10 blaugrana scatenando l’ira di diversi appassionati.

“Chi ha consegnato il Pallone d’oro a Messi, scredita il valore del trofeo! Con questo, Messi si mette in bacheca il secondo Pallone d’oro IMMERITATO dopo quello “fregato” a Sneijder”, scrive un altro. “Messi è un gigante ma non è stato il migliore della stagione. Sembra un premio alla carriera, lecito, ma diverso”. Tutti sono dalla parte del Liverpool: “Una volta il trofeo solitamente veniva assegnato a chi vinceva la Champions. Quindi mi chiedo: Ma del #Liverpool non c’era proprio nessuno?”.