Champions League, i pronostici di CalcioWeb per le gare del 10 dicembre: l’Inter “può”, trappola Liverpool

Pronostici Champions League, le gare del 10 novembre: i consigli della redazione di CalcioWeb sulle partite in programma stasera

Prima delle due sere di Champions League che chiudono la fase a gironi della competizione. Alcuni verdetti sono già stati emessi, altri verranno emessi dopo le gare di oggi e domani. Tutto aperto in casa Inter e Napoli, che affrontano rispettivamente Barcellona e Genk. Più facile l’impegno per gli azzurri e molto più alte le chance di qualificazione, i ragazzi di Conte si possono invece “consolare” con l’assenza di Messi. Di seguito, i pronostici di CalcioWeb per le gare di stasera, 10 dicembre.

NAPOLI-GENK 1X – Il fatto che basti un pari, che si giochi in casa e che l’avversario ormai non abbia più niente da chiedere, non deve trarre in inganno, specie per tutto quanto sta accadendo intorno agli azzurri. Ma una sconfitta sembra sinceramente difficile da prevedere.

SALISBURGO-LIVERPOOL OVER – Cammino devastante in Premier, ma anche i campioni d’Europa possono incontrare difficoltà. Gli austriaci sono un osso duro, durissimo. Ancor di più in casa e con una qualificazione ancora possibile. Ma hanno abituato a segnare e subire.

AJAX-VALENCIA GOL – Altra partita da terno al lotto, da tripla, e che fino all’ultimo secondo può scompaginare i piani del girone. Olandesi meglio fuori, e il gol subito in casa scappa spesso. Possibile gol.

BENFICA-ZENIT X – Anche qui partita apertissima ad ogni risultato, il pari è rischiosissimo ma ci tenta.

CHELSEA-LILLA 1 – I londinesi non possono farsi scappare un’occasione importante. Vittoria e orecchio ad Amsterdam Arena, altrimenti i rimpianti diventerebbero enormi…

DORTMUND-SLAVIA PRAGA 1 + OVER – Tedeschi in casa imbattibili e spesso vittoriosi con largo margine. L’1 + Over stuzzica.

INTER-BARCELLONA 1 + GOL – Domanda di riserva? Quasi impossibile sbilanciarsi: tante assenze per il Barça (tra cui la più importante), che fuori casa non fa paura. Approccio mentale e condizione fisica conteranno più che in altre gare, ma l’Inter può farcela.

LIONE-LIPSIA X – L’impressione è che gli ospiti facciano di tutto per difendere almeno il pari che gli consentirebbe la qualificazione.