Offese a Mihajlovic, ragazzo di 15 anni con leucemia: “Augurare il male è disgustoso e disumano” [VIDEO]

Niccolò Basta, ragazzo di 15 anni affetto da leucemia, esprime solidarietà a Sinisa Mihajlovic attraverso un video su Youtube

“Anche se si hanno idee e posizioni completamente diverse, non è tollerabile e non può esser consentito a nessuno di offendere ed augurare il male a chi combatte tra la vita e la morte. E’ disgustoso e disumano”. Sono le parole, in un videomessaggio su Youtube, di Niccolò Basta, un ragazzo di 15 anni di Foggia affetto da leucemia e che ha voluto spendere parole di solidarietà verso Mihajlovic dopo i brutti commenti ricevuti successivamente alle sue dichiarazioni politiche.

Mihajlovic, insulti shock per il suo ‘appoggio’ a Salvini: “Speriamo muoia entro domenica…”

Nicoforza (questo il suo nickname) ha parlato da una stanza dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo: “Auguro ancora a Sinisa la vittoria rispetto la sua malattia e gli esprimo la mia solidarietà perché sentirsi dire certe cose, in questi momenti di debolezza, fa davvero male”. Nel luglio dello scorso anno, quando l’allenatore del Bologna scoprì di essere malato, ricevette un messaggio di incitamento sempre da parte di Niccolò. In basso, ecco invece il VIDEO registrato nelle ultime ore.

Ragazzo di 15 anni affetto da leucemia: “Augurare la morte a Mihajlovic è disgustoso e disumano” [VIDEO]