Premier League – Il Leicester torna alla vittoria, cade il Tottehnam di Mourinho: risultati e classifica

21ª giornata di Premier League, altre tre gare si sono giocate alle ore 16: vince il Leicester, perde il Tottenham - Risultati e classifica.

Dopo le due gare del primo pomeriggio in Premier League, altre tre se ne sono giocate alle 16 e si sono appena concluse.

Il Leicester torna alla vittoria dopo le due sconfitte consecutive subite, andando a vincere 3-0 a Newcastle. Un risultato che garantisce il secondo posto alle Foxes qualunque sia l’esito della sfida tra i Citizens e l’Everton di Carlo Ancelotti, una delle nove partite della 21ª giornata in programma il giorno di Capodanno.

Cade invece il Tottenham di José Mourinho, sconfitto 1-0 a Southampton dopo il già  non brillante pareggio di sabato scorso in casa del Norwich fanalino di coda. Sono firmate da Perez, Maddison e dal giovane Choudhury le tre reti del Leicester, che vanta il terzo miglior attacco, e la seconda miglior difesa, del campionato inglese, mentre il Tottenham con tutte le sue punte non riesce a rimontare la rete realizzata da Ings al 17′ del primo tempo. Mourinho rischia anche di perdere per qualche tempo Kane, infortunatosi a metà ripresa. Il bomber ha sofferto di un problema muscolare deviando in rete un cross dalla destra, rete peraltro annullata per fuorigioco dopo il controllo della Var.

In coda, importanti vittorie del Watford, che batte 2-1 il Wolverhampton per mantenere vive le speranze si salvezza, e dell’Aston Villa, impostosi con lo stesso risultato in casa del Burnley.

RISULTATI

Brighton – Chelsea 1-1
Burnley – Aston Villa 1-2
Newcastle – Leicester 0-3
Southampton – Tottenham 1-0
Watford – Wolverhampton 2-1
Manchester City – Everton ore 18.30
Norwich City – Crystal Palace ore 18.30
West Ham – Bournemouth ore 18.30
Arsenal – Manchester Utd ore 21

GIOVEDI’
Liverpool – Sheffield Utd ore 21

CLASSIFICA: Liverpool 55 punti; Leicester 45; Manchester City 41; Chelsea 36; Manchester Utd 31; Tottenham, Wolverhampton 30; Sheffield Utd 29; Crystal Palace 27; Everton, Southampton, Newcastle 25; Arsenal, Burnley, Brighton 24; Aston Villa 21; Bournemouth 20; West Ham, Watford 19; Norwich 13. West Ham e Liverpool una gara in meno