Coronavirus, adesso anche gli Europei sono a rischio: le 4 ipotesi possibili per giugno

Allarme Coronavirus sempre più evidente, si rischiano pesanti conseguenze anche per i prossimi Europei. Le ipotesi possibili

Il Coronavirus sta portando pesantissime conseguenze a tutto il mondo, nelle ultime ore è aumentata la paura anche in Italia (con i primi contagi e morti). La situazione è ancora tutta in divenire, ed al momento le certezze sono veramente poche. Sono arrivati anche i primi provvedimenti che riguardano il calcio italiano, nello scorso weekend sono state infatti rinviate 4 partite del massimo torneo. Incertezza anche per il futuro, anche le competizioni a livello europeo sono a rischio. E la prossima giornata del campionato di Serie A dovrebbe disputarsi a porte chiuse. Ma si pensa anche a medio-lungo termine e tra qualche mese sono in programma gli Europei di calcio. Anche in questo caso c’è grande incertezza. Sono 4 le ipotesi possibili, tra più attendibili e quelle con meno possibilità di verificarsi. La competizione è prevista per giugno.

1 – Il Coronavirus viene debellato e quindi l’emergenza viene accantonata. In questo caso gli Europei non subirebbero alcun rinvio, con l’inizio della competizione prevista secondo programma. Si tratta al momento di un’ipotesi difficile ma non da escludere completamente.

2 – La disputa degli Europei a porte chiuse. Ci sentiamo di escludere quest’eventualità. Già la decisione di rinviare alcune partite di campionato ha portato diversi danni dal punto di vista economico e non solo, figuriamoci per una competizione così importante.

3 – Annullare la modalità ‘itinerante’ e quindi disputare l’Europeo in un solo Paese. Anche questa ipotesi al momento non sembra percorribile, perchè non risolverebbe il problema in quanto non limiterebbe lo spostamento dei tifosi.

4 – Infine la soluzione che sembra più probabile. Il rinvio e lo spostamento della competizione, magari nel 2021 oppure quando la situazione sarà completamente sotto controllo.

Coronavirus, la proposta della Figc al governo per la prossima giornata e la decisione su Juve-Inter

Coronavirus, la decisione su Inter-Ludogorets: le parole di Gravina

Coronavirus, retroscena e polemiche su Juve-Inter: “Giocarla a porte chiuse significa falsare il campionato”