“Ho falsificato l’età per giocare a calcio, in Africa lo fanno tutti”: clamorosa confessione di un ex calciatore

"Ho falsificato l'età per giocare a calcio, in Africa lo fanno tutti": la dichiarazione dell'ex calciatore è clamorosa: le sue parole

“Come tutti i senegalesi ho abbassato la mia età per poter diventare professionista. In Africa se non abbassi l’età non potrai mai diventare professionista. È una verità, piaccia o meno. Ed è certo che in Senegal lo fa il 99% dei calciatori. Il senegalese in generale è molto piccolo e se va in Europa a 20 anni troverà dei 15enni più forti di lui”. Sono dichiarazioni clamorose quelle rilasciate, nel corso di un’intervista, da parte di Guirane N’Daw, ex calciatore che ha giocato in Europa in Inghilterra e Francia, tra Birmingham, Saint-Etienne e Nantes.

“Atalanta-Lazio, il no di Lotito è uno schiaffo a tutto il calcio italiano”: l’editoriale dai toni duri

Coronavirus, giornalista positivo dopo Atalanta-Valencia: cosa può succedere per la gara di ritorno

Juventus, Agnelli batte i pugni: possono saltare alcune teste, passa tutto dal ritorno con il Lione

L’arrivo della moviola in Italia, una data storica: i primi episodi a rallentatore ne “La Domenica Sportiva”

Dino Zoff, doveva fare il meccanico: dalla cura di nonna Adelaide alla malattia passando per Spagna ’82