I rigori di Juventus-Fiorentina? Il “vecchio nemico” bianconero Zeman difende il presente e attacca il passato

Anche Zdenek Zeman, vecchio nemico della Juventus, ha detto la sua sui rigori concessi ai bianconeri contro la Fiorentina, tirando in ballo il passato

Continuano le polemiche post Juventus-Fiorentina. Dopo il teatrino Commisso-Nedved sono arrivate diverse reazioni e diversi commenti sui calci di rigore concessi ai bianconeri. Non poteva esimersi dal lanciare una frecciatina ai “vecchi nemici” seppur all’inizio abbia difeso la Juventus: “Ho visto la partita, sono due rigori che si possono dare e se arbitro e VAR hanno deciso così ci potevano stare”.

Polemiche Juve-Fiorentina, anche Sebastian Frey contro Nedved: la frase che fa discutere [FOTO]

Il nipote dell’ex allenatore bianconero Čestmír Vycpálek ha poi lanciato un’accusa, neanche troppo velata, ai bianconeri riguardo al passato: “Ci sono state altre cose in passato, era tutto il contrario…È una cosa che si usava prima: chi si lamentava di più aveva qualche vantaggio. Oggi penso sia più difficile, il VAR aiuta a decidere giustamente”.

Juventus-Fiorentina, Bergomi è sicuro: “non è calcio di rigore”