Champions League, ufficiale: PSG-Borussia Dortmund a porte chiuse

Ufficiale la scelta di far giocare anche Paris Saint Germain-Borussia Dortmund a porte chiuse per l'emergenza Coronavirus

“Paris Saint-Germain prende atto della decisione della Prefettura di polizia di giocare la partita mercoledì di 11 marzo 2020 tra Paris Saint-Germain e Borussia Dortmund a porte chiuse“. Con questa breve nota sui propri canali ufficiali, il club francese comunica la decisione della Prefettura della polizia di Parigi di far giocare la partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League a porte chiuse per l’emergenza Coronavirus.

Barcellona-Napoli, probabile cambio di programma: si attende ufficialità per le porte chiuse

Juventus-Lione, ecco dove potrebbe giocarsi il match di Champions League