Coronavirus, calcio ancora nel caos: rinviate altre partite del weekend [NOMI e DETTAGLI]

Calcio ancora nel caos. Rinviate altre gare del prossimo weekend in Italia. Tutti i dettagli e i match che non si disputeranno a causa del Coronavirus

Il Coronavirus continua a condizionare il calcio italiano. Le conseguenze del nuovo decreto governativo che prolunga il periodo di stop alle manifestazioni sportive in alcune zone d’Italia, e in particolare in Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, influiranno non solo sul turno infrasettimanale di Serie B ma anche il prossimo weekend di Serie C. La Lega B ha disposto che Cremonese-Empoli, gara in programma domani sera alle 21, si giochi a porte chiuse.

Per quanto riguarda, invece, la Lega Pro è stata rinviata all’8 aprile la gara di andata della finale di Coppa italia tra Juventus Under 23 e Ternana che si sarebbe dovuta giocare l’11 marzo. La squadra bianconera è infatti in quarantena dopo che un giocatore della Pianese, che aveva incontrato la Juve Under 23, è risultato positivo al Coronavirus. A seguito del decreto governativo, la Lega Pro ha inoltre deciso anche di rinviare le gare dell’undicesima giornata dei gironi A e B in programma il 7 e 8 marzo. Il girone C giocherà regolarmente. Il rinvio è dettato “dalla necessità di garantire l’equilibrio e la regolarità della competizione, pur sempre nella consapevolezza che stiamo vivendo un’emergenza di carattere internazionale”, si legge nel comunicato. Già fissate le date dei recuperi: 11 marzo: recupero ottava giornata; 18 marzo: recupero nona giornata; 1 aprile: recupero decima giornata; 15 aprile: recupero undicesima giornata.

Il Coronavirus stravolge la Serie A: il TABELLONE delle partite e la GUIDA con tutte le DATE delle gare rinviate

Coronavirus, ufficiale: rinviata Sampdoria-Verona, la data del recupero

“O giochiamo contro l’Inter o fermiamo il campionato”, caos in Serie A per l’emergenza Coronavirus

Juventus-Inter: “pressioni di Agnelli per rinviare il match”, spuntano le telefonate con il Ministro