Coronavirus, emergenza in Italia: altre due partite a porte chiuse [DETTAGLI]

Continua l'emergenza Coronavirus anche nel campionato italiano. Comunicata la decisione di disputare due partite a porte chiuse

E’ sempre più emergenza Coronavirus anche in Italia. L’epidemia sta portando pesantissime conseguenze anche al mondo del calcio, ancora incertezza sulle partite della prossima giornata. Adesso altri due match si giocheranno a porte chiuse.  La Lega serie B ha disposto lo svolgimento senza pubblico di Cittadella-Pordenone e Venezia-Crotone, partite valide per la 27/a giornata, nona di ritorno, in programma sabato prossimo, 7 marzo. Il provvedimento è arrivato dal presidente, Mauro Balata, nel rispetto di quanto previsto dal Decreto del presidente del Consiglio dei ministri. Nella giornata di ieri la Lega aveva stabilito lo spostamento a sabato della partita di Cittadella, adesso la decisione di giocare senza pubblico.

Serie C, ansia Coronavirus: tesserato a contatto con un contagiato, sospesi tutti gli allenamenti

Caos Serie A, Malagò: “So che c’è chi ha parlato di una nuova Calciopoli. Su Euro 2020…”

Coronavirus, l’Inghilterra fa sul serio: si profila una drastica decisione per la Premier League

Grave lutto nel mondo calcio, morto calciatore della Nazionale: è un’altra vittima della Sla [NOME e DETTAGLI]