Coronavirus, Malagò: “La FIGC si assuma la responsabilità o Serie A commissariata”

Giovanni Malagò, presidente del Coni, è intervenuto sulla questione sospensione campionati per l'emergenza Coronavirus: le sue parole

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, è intervenuto alla trasmissione ‘Che tempo che fa’ per parlare dell’emergenza Coronavirus e della possibilità che vengano sospesi i campionati. Ecco le sue parole.

“Oggi il consiglio di Lega ha preso una decisione considerando l’invito di Spadafora, una una decisione permessa dal DPCMI. I campionati di calcio dipendono dalle rispettive leghe e, fermandoci a questo caso specifico, ricordiamo che la Lega di A è delegata dalla federazione. Martedì la FIGC confermi la decisione della Lega assumendosi la responsabilità, altrimenti deve esprimere la contrarietà commissariando di fatto la Lega. Io credo che tutti quanti, dal calcio alla pallacanestro, dal baseball al volley, debbano andare nella stessa direzione. Non ci può essere margine”.

Juventus-Lione, ecco dove potrebbe giocarsi il match di Champions League

“Rinvio Serie A per un mese e si recupera a giugno, Europei nel 2021”: l’indiscrezione sui campionati

“Ramsey ha fatto scoppiare il Coronavirus, adesso prepariamoci alla pandemia”, il gol dello juventino preoccupa

Juventus-Inter e i “consigli utili” sul Coronavirus: bacio Dybala-Buffon, Conte si mangia le unghie

Emergenza Coronavirus: “mi chiedo se in Italia ci siano uno o due ministri Spadafora…”

Coronavirus, Spadafora e Tommasi durissimi: “lega Serie A irresponsabile, non si può giocare”