Coronavirus, positivo al test il presidente di un’importante squadra europea [NOME e DETTAGLI]

L'epidemia di Coronavirus non si placa. Tanti i Paese europei colpiti. Nelle ultime ore positivo anche il presidente di una squadra di calcio

Il Coronavirus ha scosso anche il mondo del calcio. Dopo la sospensione dei campionati in Italia, arrivano notizie drammatiche anche dall’estero. E’ risultato positivo al Covid-19 il presidente di Olympiakos e Nottingham Forest, Evangelos Marinakis. A darne l’annuncio il diretto interessato attraverso il proprio profilo Instagram. “Il recente virus mi ha fatto visita e mi sono sentito obbligato a renderlo pubblico. Sto bene perché ho preso tutte le cautele necessarie e mi sono attenuto alle indicazioni dei medici. Suggerisco ai miei concittadini di fare lo stesso. Vi auguro una rapida ripresa“. Le conseguenze potrebbero ricadere anche sull’Europa League, competizione che vede ancora in corsa l’Olympiakos, oltre che sulla Championship (la seconda divisione inglese, in cui gioca il Nottingham Forest). Ne consegue che la UEFA sta prendendo in considerazione la possibilità di rinviare la gara di andata degli ottavi di Europa League tra la squadra di Atene e il Wolverhampton, in programma giovedì 12 marzo, per evitare eventuali contagi. La sfida si sarebbe comunque disputata, anche prima dell’annuncio, a porte chiuse, ma adesso è a forte rischio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#Marinakis #HealthStatement #Message

Un post condiviso da Evangelos Marinakis (@evangelos.marinakis) in data:

Coronavirus – Quale futuro per il calcio italiano? Campionati annullati, spareggi promozione, si riparte in estate o a novembre: tutte le ipotesi

Emergenza Coronavirus in Serie A: la situazione squadra per squadra [DETTAGLI]

Ghirelli: “L’idea è di concludere i tornei. Ma in caso di stop, ecco le 4 soluzioni”

Emergenza Coronavirus, anche Champions e Europa League a rischio sospensione [DETTAGLI]