Nazionale, nuova freccia in attacco per Mancini? “Non ho ancora scelto tra Italia e Brasile”

La Nazionale italiana potrebbe contare su un nuovo calciatore per l'attacco. Il calciatore deve scegliere tra la squadra di Mancini e il Brasile

Negli ultimi anni la Nazionale italiana ha riscontrato qualche fatica in attacco, tanti talenti che però non sono riusciti a confermare quanto visto con le maglie dei club. Un calciatore che si sta mettendo in mostra è Gabriel Martinelli, giocatore dell’Arsenal che è conteso da Italia e Brasile. Il centravanti è stato già convocato da Tite per uno stage ma può essere preso in considerazione da Roberto Mancini perché le sue origini sono italiane. Ecco le dichiarazioni ai microfoni di Globo Esporte: “Non ho deciso ancora, giocare per il Brasile però mi permetterebbe di realizzare uno dei sogni che ho fin da bambino. L’Olimpiade? Sarebbe un sogno parteciparvi, spero di esserci quando ci sarà l’occasione”.

Coronavirus, Dybala: “mi mancava l’aria, mi facevano male i muscoli e dovevo fermarmi”

Coronavirus, Toloi: “Atalanta-Valencia ha influito sui contagi? E’ un’affermazione pesante…”

La classifica delle 50 divise sportive più belle di sempre: 12 di calcio, c’è un’italiana [FOTOGALLERY]

Coronavirus, ancora bordate da Selvaggia Lucarelli: questa volta nel mirino è finito Maldini

L’ex Lazio ha paura: “Mia madre e mio fratello vivono a Brescia, stanno vivendo un dramma”

Coronavirus, attaccante fermato dalla Polizia: ha violato l’isolamento [NOME e DETTAGLI]

Coronavirus, positivo il premier britannico Boris Johnson [DETTAGLI]

Una luce in un periodo nero: Nouri esce dal coma dopo 3 anni