Tornano in patria per giocare in Nazionale: calciatori di Liga e Serie A messi in quarantena [NOMI]

Rientrare dall'Europa, in questo momento, vuol dire mettere a sero rischio la popolazione per l'emergenza Coronavirus: la scelta del ministro

CalcioWeb

Il Coronavirus è ormai una questione globale. Chi esce dall’Italia o comunque da zone in cui i contagi sono in aumento, è a serio rischio. Lo può fare solo per casi di necessità. Arturo Vidal e Alexis Sanchez, a tal proposito, sono tornati dall’Europa in direzione Cile, dove dovranno giocare i match validi per le qualificazioni ai prossimi mondiali contro Uruguay e Colombia. Ma, come annunciato dal ministro della Sanità Jaime Manalich, saranno messi in quarantena preventiva.

Mbappé, sospiro di sollievo: niente Coronavirus, il tampone è negativo

Coronavirus, un club italiano: “calciatore positivo dopo il controllo” [DETTAGLI]

Coronavirus, morta la mamma di un allenatore [NOME e DETTAGLI]

Coronavirus, calciatore in quarantena dopo contatto con una persona positiva [NOME e DETTAGLI]

Coronavirus, calciatore italiano positivo: “ho contagiato tutti” [DETTAGLI]

Condividi