“Scudetto all’Atalanta per meriti sportivi e per il Coronavirus che ha colpito Bergamo”: arriva la petizione

Lanciata una petizione per assegnare lo Scudetto 2019-2020 all'Atalanta: "Per meriti sportivi e per la sofferenza di Bergamo a causa del Coronavirus"

La Serie A è ferma per il Coronavirus. Non si sa ancora se e quando si riprenderà a giocare il campionato. Qualora la stagione non venisse portata a termine c’è l’ipotesi di non assegnare il titolo. A lanciare una petizione perché questo venga scongiurato è stato il Comitato Scudetto alla Dea che, con un comunicato, ha fatto sapere di aver promosso l’iniziativa su ‘Change.org’: “Come è noto, l’emergenza Covid-19 ha fermato anche il Campionato di calcio di Serie A e, allo stato attuale, appare assai improbabile che possa ripartire. Tra le possibilità avanzate c’è anche quella di non assegnare il titolo 2019-2020. La nostra proposta, invece, è quella di assegnare lo Scudetto 2019-2020 all’Atalanta, sia per i meriti sportivi dimostrati sul campo soprattutto negli ultimi due anni, sia per rendere omaggio alla città di Bergamo, simbolo dell’Italia che soffre a causa del Coronavirus”.

Coronavirus, la UEFA fissa la dead line: “Entro il 3 agosto chiudere campionati e coppe”. Poi svela le formule

Barcellona, terzo caso di positività al Coronavirus [NOME e DETTAGLI]

Al ristorante con amici, beccato e arrestato: calciatore finisce nei guai [NOME e DETTAGLI]

Coronavirus, il bollettino del 4 aprile: 681 decessi e 1238 guariti

Coronavirus, mistero alla Sampdoria: Gabbiadini e compagni ancora isolati [DETTAGLI]