Cassano: “Cacciato da Tiki Taka senza motivo”. Poi il siparietto con Carolina Marcialis sui capelli

In una diretta Instagram con Christian Vieri, Antonio Cassano è tornato a parlare dell'esclusione da 'Tiki Taka'. Poi il siparietto sul taglio dei capelli

“Un giorno mi chiamarono e mi dissero che non mi dovevo presentare più, poi nulla. A distanza di 5 mesi non ho ancora una spiegazione. Quando mi cacciavano dalle squadre c’era sempre un motivo: mandavo a c… tutti e buonanotte!”. Antonio Cassano parla così dell’esclusione da Tiki Taka, durante una diretta Instagram con Christian Vieri. “Mi ha chiamato Pier (Pardo, ndr) dicendomi ‘non devi venire più’. Poi ho chiamato subito te e tu non credevi a quello che ti stavo raccontando. Ma nessuno mi ha spiegato il perché di quella decisione”. Si vociferò di una lite con la soubrette Giorgia Venturini, ma niente di confermato tant’è che Cassano chiosa: Scaramucce, sono state solite scaramucce, nulla di grave”.

Poi spunta il siparietto con le rispettive compagne. A casa Cassano c’è Carolina Marcialis, a casa Vieri c’è Costanza Caracciolo. Bobo dice alla moglie di Cassano: “Vedo che ti alleni tutti i giorni. Mamma mia, ti fai un bu**o de c**o così. Ogni volta che ti vedo allenare vado a mangiarmi un gelato“. “Vedi alla fine tu vuoi assomigliare a me, vuoi essere come me, dice Vieri vedendo il taglio di capelli di Cassano. Si intromette Costanza Caracciolo che chiede: “Anto’ ma chi te li ha tagliati i capelli?”. “Da solo l’altro giorno, volevo essere diverso”, risponde Cassano, che poi aggiunge: Volevo fare una sorpresa a Carolina e ai bimbi. Quando m’ha visto mi ha detto ‘adesso ti castro’“.

Vieri-Papu Gomez: “in squadra c’è un calciatore che sembra Messi, Ilicic si lamenta di tutto”

Materazzi, il pugno a Cirillo: “è successo. Mi salvò Giacinto Facchetti”