Olanda, stop al calcio fino a settembre: problemi per la partecipazione alle coppe europee

L'Olanda si ferma fino all'1 settembre. La decisione del governo sulla ripresa delle attività sportive per voce del ministro Rutte

La Serie A vuole ripartire a tutti i costi (giustamente), ma c’è chi (in Europa) si ferma. Il Primo Ministro olandese Rutte ha comunicato che l’Eredivisie non riprenderà. Il calcio orange, così come tutti gli eventi sportivi in Olanda, si ferma fino al 1° settembre. La stagione 19/20 del calcio olandese pertanto si chiude, con buona pace dell’UEFA, che aveva espressamente chiesto alle varie nazioni di proseguire e completare i propri campionati. Una decisione che, se confermata, renderebbe difficile il calendario per la stagione in corso e porrebbe il problema della partecipazione delle squadre alle competizioni europee.

Il calcio italiano e la paura di ripartire: Gravina in isolamento senza sintomi, dal ministro Spadafora più mutazioni dei ceppi del Coronavirus

L’indiscrezione shock dal Brasile: “L’OMS vorrebbe bloccare il calcio fino al 2021”

Ripresa campionati, ecco la situazione negli altri Paesi europei: dalla Premier League alla Ligue 1

Chi si qualifica in Champions League se la Serie A si ferma qui? “Se decide l’Uefa, Inter e Atalanta fuori”