Propongono di testare vaccino in Africa, Eto’o e Drogba in coro: “Figli di p…, non siamo maiali!”

Diversi ex calciatori africani, tra cui Eto'o e Drogba, si indignano pesantemente per la decisione di testare un vaccino anti-Coronavirus in Africa

Nelle scorse ore, due medici in Francia intervenuti a LCI hanno proposto di testare il vaccino BCG contro il Coronavirus in Africa. Pronta la risposta di alcuni ex calciatori africani, arrabbiati ed indignati della proposta. Così come riporta calciomercato.com, la replica più pesante è quella dell’ex Barcellona ed Inter Samuel Eto’o: Figli di p…, siete solo merda, ha detto.

Demba Ba la mette sul piano razzista: “Benvenuti in occidente, dove i bianchi pensano di essere così superiori che il razzismo e la debolezza diventano banali. E’ ora di ribellarsi”.

Poi c’è Didier Drogba: “L’Africa non è un laboratorio per i test. Vorrei denunciare queste parole umilianti, false e profondamente razziste. Aiutateci a salvare l’Africa. Salviamoci da questo pazzo virus che sta facendo precipitare l’economia mondiale e devastando la salute delle popolazioni mondiali. Non prendete gli africani come maiali umani, è disgustoso!”.

L’ex Reggina e Sampdoria: “mio padre ha il Coronavirus, ha avuto una polmonite”

La fidanzata di Dybala annuncia: “Ho di nuovo il Coronavirus, ma ero risultata negativa”

“A casa anche dopo il 1 maggio? Credo proprio di sì”: l’ammissione di Borrelli sull’emergenza Coronavirus

Coronavirus, l’ex portiere dell’Atalanta: “è una tragedia, ho perso tanti amici”

Lukaku lancia bordate: “necessario un calciatore della Juve positivo al virus per fermare il campionato”