La proposta di Casillas: “terminiamo la stagione a dicembre”

C'è ancora incertezza sulla ripresa dei campionati di calcio. La proposta da parte del portiere Iker Casillas, tutti i dettagli

L’argomento degli ultimi giorni nel calcio italiano riguarda la ripresa dei campionati, al momento c’è grande incertezza a causa dell’emergenza Coronavirus. Non sono mancate le proposte per portare a termine la stagione, l’ultima arriva da Iker Casillas, portiere del Porto e candidato alla presidenza delle Federcalcio spagnola. Ecco il messaggio tramite Twitter: “Se tutto va bene, in 3-4 mesi si gioca il resto della stagione – spiega Casillas – E nel mese di dicembre si disputano le finali di Champions League ed Europa League. Così ci adeguiamo”.

L’idea non sembra convincere il presidente Tabas: “Sono già state indicate nuove date che ci consentiranno di terminare la stagione. Ritardare la fine e iniziare con l’anno solare significa perdere una stagione. Cosa accadrebbe ai contratti TV, dei giocatori, firmati da diverse stagioni, che rappresentano migliaia di milioni di euro?”

casillas

Coronavirus, oggi 525 morti: è il numero più basso dal 19 marzo, il bollettino

La Uefa smentisce le ultime voci: “nessuna scadenza, partite anche a luglio e agosto”