“Stava firmando per l’Inter, lo chiamai e gli dissi di venire alla Juve”: l’aneddoto di Lippi sul difensore

Marcello Lippi ha raccontato un aneddoto sulla chiamata ad un difensore che stava per firmare con l'Inter: "Lo convinsi a venire alla Juventus"

Marcello Lippi, tecnico che lo aveva già allenato all’Atalanta lo volle fortemente anche a Torino. Così lo chiamò e gli fece cambiare idea. A raccontare l’aneddoto è stato lo stesso ex Ct della Nazionale italiana ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Il primo giocatore che ho voluto fortemente è stato Paolo Montero. Io lo avevo allenato all’Atalanta e dopo due anni alla Juve, parlando con Moggi, Giraudo e Bettega dissi: ‘Io voglio Montero’. Loro mi dissero di chiamarlo. Lo chiamai e lui era a Milano e stava andando nella sede dell’Inter. Io gli dissi: ‘Dove vai?’. Lui mi disse: ‘Vado a parlare con l’Inter’. Io gli dissi di non andare e di prendere la macchina e di venire a Torino. E lui venne a Torino”. Montero alla Juve vinse 4 Scudetti, 3 Supercoppe Italiane, 1 Coppa Intercontinentale e 1 Supercoppa Europea.

“Temo di ingrassare, amo i biscotti. Mangio quelli dei bambini”: il calciatore della Juve confessa

Vialli racconta il tumore: “Dopo 17 mesi di chemio sto bene. Non devo disegnare le sopracciglia con la matita”

“Se ci fossero i presupposti, Pogba tornerebbe alla Juve, ci sentiamo tutti i giorni”: la rivelazione