“Chi dice che la stagione 2020-21 non si possa fare con le stesse squadre?” Le indicazioni di Paratici

Il dirigente della Juventus Fabio Paratici ha fornito interessanti indicazioni per la prossima stagione. Si è parlato anche di mercato

“Sarà un mercato creativo ed elastico. Basta guardare alla quotidianità: ogni giorno cambiamo visione delle cose, quando arriva il bollettino delle 18 un giorno siamo più ottimisti e l’altro meno a seconda di quello che ci dicono”. Sono le dichiarazioni di Fabio Paratici, dirigente della Juventus ai microfoni di Sky Sport. Il club bianconero sta studiano tutte le mosse in vista della prossima stagione, si preannuncia una finestra scoppiettante magari con pochi soldi, ma con tante idee e scambi, “Anche sull’idea di ricominciare a giocare ed allenarsi o meno, si pensa una cosa e dopo due ore si cambia idea. Per questo, anche nel mercato servirà elasticità. E chi dice che la stagione 2020-21 non si possa fare con le stesse squadre di quelle attuali? È una possibilità”.

Incendio in casa, calciatore muore in modo tragico: “ha lottato per la vita con coraggio” [NOME e DETTAGLI]

La Fifa si sbilancia: “Calendario nell’anno solare? E’ una soluzione”