Coronavirus, nuovi casi in Premier League: “due i positivi rilevati, in squadre diverse”

Coronavirus, si sono registrati due nuovi casi positivi nel campionato inglese. La situazione in vista dell'eventuale ripresa

La Premier League ha reso nota la positività al Coronavirus di altri due tesserati, di squadre diverse. Il campionato inglese sta programmando la ripresa per la prima metà di giugno. “La Premier League può confermare che giovedì e venerdì 996 tra calciatori e componenti dei vari staff dei club sono stati testati per il nuovo coronavirus. Due sono stati i casi positivi rilevati, in due squadre diverse. Le due persone malate ora osserveranno un periodo di autoisolamento di 7 giorni. In questa seconda tornata di test, il numero di tesserati sottoposto a tampone è salito da 40 a 50 per ogni club. I 6 positivi al primo giro di tamponi non hanno partecipato, perché ancora in quarantena”.

Notizie del giorno – Sesso in quarantena, confessione shock ex campione del mondo, lutto nel calcio

Eric Cantona, una carriera di follie: dalle liti con tifosi, allenatori e poliziotti alla nuova vita