“Felipe Melo uno stronzo, Ferrara gli voleva menare. Balotelli antipatico”: l’ex Juve racconta

Altro attacco verso Felipe Melo da parte di un ex calciatore della Juventus, parole ancora più pesanti: "E' uno stronzo e si comporta da stronzo"

Nel corso della trasmissione ‘Casa Juventibus’, l’ex portiere bianconero Michelangelo Rampulla ha affrontato una serie di temi riguardanti il mondo della Juve del passato e del presente. Qui alcuni passaggi ripresi da goal.com.

LE BORDATE DI CHIELLINIBalotelli lo conoscevo da avversario, già nella Primavera dell’Inter era un po’ antipatico in campo. Melo l’ho conosciuto nel 2009/10, quand’ero allenatore dei portieri della Juventus con Ciro Ferrara allenatore, e non è che si comportasse molto bene. Ma non si comportavano bene nemmeno i suoi compagni, perché gli lasciavano fare quello che voleva. Dal 1992 al 2002, quando io giocavo nella Juventus, uno come Melo l’annata non l’avrebbe finita. Sarebbe stato messo in uno sgabuzzino e tirato fuori alla fine della stagione. Chiellini ha detto la verità: Melo è uno st… (non completa la parola, ndr) e si è comportato da st… (idem). Chi non mosse un dito in quell’annata? I senatori e gli ex compagni di squadra di Ferrara. I nostri miti? Sì, i nostri miti. Avevamo cinque-sei campioni del Mondo, qualcuno vicecampione del Mondo in rosa, e nessuno si azzardava a dire una parola contro Felipe Melo. Noi abbiamo dovuto tenere Ciro, perché altrimenti lo avrebbe menato. Ciro è calmo e tranquillo, ma non puoi permetterti di alzare la voce contro l’allenatore”.

LE SCELTE DI MERCATOXabi Alonso doveva arrivare a Torino, hanno mandato un emissario a vederlo e questo quando torna dice che si allena male. Alla fine è stato preso Poulsen. Era l’ultimo dell’anno e mi trovavo a Sestriere con Alessio Secco e Mascherano continuava a telefonare dicendo di voler venire alla Juve: di soldi per comprarlo, però, non ce n’erano. Barzagli doveva venire alla Juve prima, nel 2008: non l’hanno voluto, hanno preferito Andrade“.

Felipe Melo contro Chiellini: “Ha creato polemica per vendere il libro”. Poi racconta la rissa con Diego Lopez

“Felipe Melo dava fastidio anche a me. Chiellini deve prendersi le responsabilità”, parla l’ex Juventus

Felipe Melo risponde a Chiellini: “se la fa sempre addosso, forse è arrabbiato per gli schiaffi in Champions”

Chiellini-Balotelli, arriva la pace: “mi hai pugnalato, ma ti voglio bene”