“Party e alcool nello spogliatoio”, il clamoroso retroscena di Capello su Ronaldo

L'ex allenatore Fabio Capello ha svelato un clamoroso retroscena su Ronaldo, uno dei più grandi calciatori della storia del calcio

“Il più grande talento che ho allenato è stato Ronaldo, il ‘Gordo’. Ma allo stesso tempo è stato quello che mi ha creato più problemi all’interno dello spogliatoio”. Sono le dichiarazioni di Fabio Capello, ex allenatore di Ronaldo anche se per pochi mesi ai tempi del Real Madrid nel 2006. “Era solito organizzare delle feste – ha detto a Sky Sport come riporta anche ‘Il Corriere dello Sport -. Una volta Van Nistelrooy mi ha detto ‘Mister, ma qui negli spogliatoi si sente puzza di alcol’. Poi, quando si è trasferito a Milano, abbiamo iniziato a vincere. Ma se parliamo di talento, è stato il più grande, senza dubbio. Oggi abbiamo un buon rapporto, chiacchieriamo gentilmente e con piacere”.

“Calciopoli? Eravamo i migliori e abbiamo vinto sul campo”: Capello mette le cose in chiaro

Ripresa Serie A, Malagò: “se curva contagi scende, si può ripartire. Playoff? Non tutti sono d’accordo”