La ripresa dei campionati, la Uefa meno severa sul termine ultimo

C'è ancora grande incertezza sulla ripresa dei campionati, nel frattempo l'Uefa si è confermata meno severa sulla data ultima da comunicare

I campionati di calcio sperano di poter ripartire e completare la stagione, ma ci sono differenze tra Paese e Paese. In Germania sono pronti a tornare in campo, poi potrebbe essere il turno di Premier League e Liga, mentre in Italia la situazione è ancora in alto mare.

Novità riportate da Sky Sport. La Uefa che aveva designato il 25 maggio come termine ultimo per le federazioni per comunicare la ripresa dei campionati, avrebbe deciso di riformulare le indicazioni. Entro il 25 maggio dovranno comunicare, se possibile, come hanno intenzione di terminare la stagione. Una presa di posizione meno pesante rispetto a quella iniziale.

Spadafora: “Non capisco perplessità su risposta Cts. Vi spiego differenza tra calciatore e cassiera supemercato”