Consigli Fantacalcio 28ª giornata, le scelte ruolo per ruolo: chi schierare e chi evitare

Consigli Fantacalcio - Al via la 28ª giornata di Serie A, ecco chi schierare e chi evitare ruolo per ruolo: le possibili scelte

Consigli Fantacalcio – I ritmi frenetici della Serie A sono iniziati e, per almeno un altro mesetto, ci aspetteranno giornate di fuoco. Quale miglior desiderio per ogni fantallenatore che, dopo mesi sul divano, può adesso concentrarsi sul rush finale di stagione non perdendo mai l’attenzione viste le partite ogni tre giorni. Questi i consigli della redazione di CalcioWeb ruolo per ruolo sui calciatori da schierare e da evitare.

I PORTIERI

Da evitare – Rocambolesca sconfitta della Lazio a Bergamo, che vorrà sicuramente riscattarsi contro la Fiorentina. E spesso, all’Olimpico, per le avversarie son dolori. Sconsigliamo Dragowski. Chi altro mettiamo nel calderone? Un nome a caso: il portiere che dovrà raccogliere in fondo al sacco i palloni degli attaccanti dell’Atalanta. Vittima sacrificale, questa volta, il povero Musso. Da evitare anche Gabriel contro la Juve. Di recente il Lecce ha preso solo goleade e a Torino il discorso non cambia.

Da schierare – Due nomi su tutti: Szczesny e Meret. La solidità difensiva di Juventus e Napoli è lampante e gli avversari – Lecce e Spal – sembrano non creare molti problemi. Cogliere l’attimo.

I DIFENSORI

Da evitare – Anche qui sconsigliamo i difensori di Udinese, Spal e Lecce soprattutto. Occhio a Yoshida, disattento nella ripresa contro la Roma.

Da schierare – Sfruttare i centrali della Juventus e dell’Atalanta, sempre pericolosissimi da calcio piazzato e portatori di bonus. Cagliari-Torino e Brescia-Genoa rischiano di essere due partite bloccate e con poche emozioni, in cui i difensori potrebbero farla da padrone.

I CENTROCAMPISTI

Da evitare – Sconsigliamo Jony, in difficoltà contro l’Atalanta, che potrebbe far fatica anche contro i veloci esterni della Fiorentina. Young da usare con cautela dopo i disastri di Inter-Sassuolo.

Da schierare – Milinkovic e Luis Alberto ad occhi chiusi, a maggior ragione dopo la perla del serbo di mercoledì. Se avete qualche centrocampista del Milan, dategli fiducia dopo l’ottima prestazione a Lecce.

GLI ATTACCANTI

Da evitare – Come detto sopra, Cagliari-Torino e Brescia-Genoa rischiano di essere due partite bloccate e con poche reti. Quindi, per lo stesso motivo per cui schierare i difensori potrebbe essere una buona idea, lo stesso non si potrebbe dire per gli attaccanti. Per gli avanti di Lecce e Spal vale lo stesso discorso. Anche qui, come detto su, la solidità difensiva mostrata da Juve e Napoli non aiuta.

Da schierare – Cosa succede quando il capocannoniere del campionato non fa gol alla ripresa? Che alla seconda non vuole sbagliare e fa di tutto per metterla dentro. Se avete Immobile, non esitate. Sfruttare l’ottimo momento di forma di Dzeko, Dybala e Caputo.

Probabili formazioni Serie A 28ª giornata: nel Napoli torna Mertens, ancora out Quagliarella