Allegri: “sto cercando un club vincente. Ho rifiutato il Real Madrid per la Juventus”

Il tecnico Massimiliano Allegri parla del futuro. L'ex Juventus è alla ricerca di un progetto vincente, svela anche un retroscena

Il tecnico Massimiliano Allegri è alla ricerca di nuovo progetto vincente, dopo l’importante esperienza sulla panchina della Juventus. Intervistato da ‘Marca’ l’allenatore ha fornito indicazioni: “Non mi interessa davvero dove, sto cercando un club con cui condividere un progetto e dove ho l’ambizione di competere per vincere. Liga spagnola? Chi direbbe di no? Nessuno. Real Madrid? Due anni fa ci fu un contatto ma non accadde nulla perché avevo un contratto con la Juve. Avevo un forte impegno morale nei confronti del club e della sua gente”. 

“La Juventus è costruita per vincere e vincere. Solo per quello. Per questo penso che lo possa fare ancora per anni”. Sul Milan: “Ha bisogno di un progetto forte e continuo. Cambiare la squadra molto ogni stagione non ti permette di crescere”. Infine, su Lautaro Martinez al Barcellona: “La maglia del Barça pesa molto e ogni giocatore al mondo deve avere la forza e la personalità per indossarla. Lautaro ha tutte le qualità per avere successo. Oggi sta andando molto bene all’Inter, ma vedremo se un giorno potrà dimostrarlo al Camp Nou”.

Calcio italiano in lutto, Giuseppe Rizza non ce l’ha fatta: l’ex Juve è morto a 33 anni