Corsa salvezza in Serie B, Cosenza e Trapani riaprono i giochi: il calendario delle concorrenti

La corsa salvezza in Serie B è sempre più emozionante. Ecco il calendario squadra per squadra fino al termine della stagione

Che bel campionato in Serie B. La giornata di ieri ha portato un  nuovo verdetto: la promozione del Crotone. Percorso entusiasmante del club calabrese, l’epilogo positivo è arrivato nella serata di ieri con il successo in trasferta contro il Livorno. Poi tutti collegati con Cremona e con la partita tra Cremonese e Spezia, lo 0-0 ha permesso alla squadra di Stroppa di ottenere matematicamente il salto di categoria. Ma di grande interesse è anche la corsa per la retrocessione. Sono tante le squadre in corsa per evitare gli ultimi due posti, più altrettanti per i playout, considerando che il Livorno è già retrocesso. L’ultimo turno ha rimescolato le carte, ecco la situazione nel dettaglio dal basso verso l’alto.

TRAPANI 38 PUNTI: sembrava vicina la retrocessione, ma la vittoria contro il Pescara ha rimesso tutto in gioco. Sarà fondamentale la prossima partita contro il Perugia, nell’ultimo match potrebbero arrivare i tre punti contro il Crotone, già promosso in A.

  • PERUGIA-TRAPANI
  • TRAPANI-CROTONE

COSENZA 40 PUNTI – Tre vittorie consecutive per i calabresi e percorso veramente invidiabile. E’ la squadra più in forma di quelle in lotta per le zone basse. Trasferta difficile contro l’Empoli, l’ultima in casa contro la Juve Stabia per un vero e proprio scontro diretto.

  • EMPOLI-COSENZA
  • COSENZA-JUVE STABIA

JUVE STABIA 41 PUNTI – Pesantissima l’ultima sconfitta contro il Venezia. Il calendario regala due scontri da brividi: prima la Cremonese, poi proprio il Cosenza.

  • JUVE STABIA-CREMONESE
  • COSENZA-JUVE STABIA

PESCARA 42 PUNTI – E’ la squadra più in difficoltà e quella che rischia più di tutti. Ma il calendario può aiutare. Contro il Livorno, già retrocesso, dovrebbero arrivare i tre punti. Poi trasferta insidiosa contro il Chievo, in lotta per i playoff.

  • PESCARA-LIVORNO
  • CHIEVO-PESCARA

PERUGIA 45 PUNTI – E’ la vera delusione di questa stagione. Il campionato è stato ben al di sotto delle aspettative. Due scontri diretti nelle ultime due sfide: il Trapani e il Venezia.

  • PERUGIA-TRAPANI
  • VENEZIA-PERUGIA

CREMONESE 45 PUNTI – Altra delusione del campionato, ma reduce da ottimi risultati. Il calendario può essere favorevole contro la Juve Stabia, il Pordenone è insidioso.

  • JUVE STABIA-CREMONESE
  • CREMONESE-PORDENONE

ASCOLI 46 PUNTI – Il baratro sembrava vicino, poi una serie di vittorie consecutive. Si decide tutto in 180 minuti, contro Pisa e Benevento.

  • PISA-ASCOLI
  • ASCOLI-BENEVENTO

ENTELLA 47 PUNTI – Non è ancora ufficialmente salvo, ma ha ottime chance di raggiungere l’obiettivo. Prima lo Spezia e poi il Cittadella a chiudere la stagione.

  • SPEZIA-ENTELLA
  • ENTELLA-CITTADELLA

VENEZIA 47 PUNTI – Anche in questo caso la situazione è molto tranquilla. Anche il calendario aiuta con i match contro Cittadella e Perugia.

  • CITTADELLA-VENEZIA
  • VENEZIA-PERUGIA

Terremoto in Serie B: “presunti pagamenti in nero, rischio ribaltoni di classifica” [NOMI e DETTAGLI]