Fiorentina, Ribery giura amore eterno: “Non faccio marcia indietro, viola per sempre” [FOTO]

Franck Ribery mette le cose in chiaro. Le parole dopo il furto subìto avevano fatto presagire un suo addio alla Fiorentina, ma le cose non stanno così

Franck Ribery mette fine alle polemiche venutesi a creare dopo le sue parole in seguito al furto subìto nella sua abitazione di Bagno a Ripoli. Il francese si era sfogato sui social, con dichiarazioni che facevano presagire un suo prematuro addio a Firenze: “La mia famiglia viene prima di tutto, prenderemo le decisioni necessarie per il nostro benessere”. Frasi riprese da Sebastien Frey, ex portiere viola su Instagram e commentate a ‘Radio Toscana’. E’ stato lo stesso Ribery, dopo il pareggio interno contro il Cagliari, a fare chiarezza, rispondendo proprio a Frey: “Fratello, mio, grazie mille. Tu mi conosci, sai da dove vengo e io non sono uno di quelli che fanno marcia indietro. Quello che dico, faccio. Piacere a tutti non è possibile, io nel frattempo ho messo gli scarpini e ho dalla mia parte i veri tifosi del club e la città che contano su di me, il resto mi importa poco. La verità è che ho firmato per la Viola. Viola per sempre“. In basso il POST di Frey e il commento di Ribery.

Fiorentina, Frey: “Ho parlato con Ribery, ecco cosa mi ha detto”