Juve-Atalanta, Sarri: “Abbiamo affrontato una delle migliori squadre d’Europa. La verità su Pjanic”

Le parole di Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, ha commentato il buon punto ottenuto nella gara interna contro l'Atalanta

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, ha parlato a ‘DAZN’ dopo il pareggio contro l’Atalanta. Un punto importante quello ottenuto dai bianconeri secondo Sarri. Queste le sue parole: “Abbiamo affrontato una delle migliori squadre in Europa. In forma, abbiamo voluto per troppo tempo la palla addosso. Abbiamo preso due gol sulla palla persa. Alla fine credo sia un punto meritato. Non sono comunque tranquillo in ottica scudetto. Pjanic non stava benissimo e abbiamo fatto scelte diverse, non volevo correre il rischio di un infortunio. Nel secondo tempo abbiamo messo più energia e corso più in avanti. Stasera eravamo meno brillanti dal punto di vista fisico ma siamo andati bene come tenuta”.

Juve-Atalanta, Gasperini ironico: “Rigore di de Roon? Nettissimo. Gli tagliamo le braccia. Solo in Italia!”

Juventus-Atalanta 2-2, le pagelle di CalcioWeb: Ronaldo glaciale, accanimento terapeutico su Bernardeschi [FOTO]

La Juve rischia di “farsela addosso”, ma i rigori e Ronaldo la salvano: l’Atalanta beffata, ma meritava [FOTO]