Milan-Bologna, Ibrahimovic nervoso con Pioli al momento del cambio

Zlatan Ibahimovic non ha preso bene la sostituzione nella partita di campionato contro il Bologna, gesti verso Pioli al momento del cambio

Grande Milan nella partita di campionato contro il Bologna, ma nervosismo per la sostituzione di Zlatan Ibrahimovic. A 20 minuti dalla fine della sfida la squadra di Pioli è in vantaggio con il risultato di 4-1. Uno-due nei primi 25 minuti grazie alle reti di Saelemaekers  e Calhanoglu. La squadra di Mihajlovic riapre i conti con Tomiyasu. Nella ripresa i rossoneri chiudono i conti prima con Bennacer e poi con Rebic. Al 61′ un giallo: Pioli chiama in panchina Ibrahimovic e mette in campo Leao. Lo svedese non la prende bene e fa evidenti gesti a Pioli: “la prossima volta togli gli altri che hanno fatto gol”, sembra voler dire il calciatore del Milan. Tanti assist, ma nessun gol per Zlatan.

Chi è Alexis Saelemaekers, il giovane talento del Milan al primo gol in Serie A