Mourinho furioso: si arrabbia con Oliver e lascia la sala stampa senza rispondere alle domande [VIDEO]

Tanto nervosismo in sala stampa per l'allenatore del Tottenham José Mourinho, che lascia "appesi" i giornalisti e scappa via

Nervosismo alle stelle. Tranquilli, è José Mourinho. L’allenatore del Tottenham non è nuovo a qualche sfuriata. L’obiettivo? Lo stesso che fu di Buffon, l’arbitro “con un bidone dell’immondizia al posto del cuore”, Michael Oliver.

Il direttore di gara, che aveva annullato un gol agli Spurs nella gara persa contro lo Sheffield, questa volta fa arrabbiare il portoghese dalla sala Var, dicendo all’arbitro Tierney di non assegnare il rigore alla sua squadra dopo un presunto contatto tra King e Kane nella sfida col Bornemouth. E se alla prima evita, alla seconda, lo Special One, sbotta. “C’è stato un momento importantissimo nella partita, sapete quando, sapete chi coinvolge. E non voglio dire altro al riguardo, perché lo sanno tutti di che parlo. Lo stesso arbitro che era alla VAR con lo Sheffield. E tutto il mondo ha visto che quello era rigore. Tutti. E quando dico tutti intendo tutti, non che è la mia opinione”. Basta così? Nient’affatto. Alle difficoltà di connessione nel collegamento Zoom con i giornalisti, Mourinho si toglie le cuffie e scappa via senza rispondere alle domande. In basso il VIDEO.