Pescara, esonerato Legrottaglie: fatale la sconfitta contro la Cremonese

Nicola Legrottaglie non è più l'allenatore del Pescara, il tecnico paga l'ennesima sconfitta e brutta prestazione, questa volta contro la Cremonese

Salta un’altra panchina in Italia. E’ finita l’avventura di Nicola Legrottaglie con il Pescara. L’ex difensore della Juventus è stato esonerato dopo la sconfitta di Cremona, ma paga nel complesso una stagione deludente, dopo l’arrivo ha conquistato 13 punti in altrettante gare. Legrottaglie era subentrato a Luciano Zauri il 20 gennaio scorso. Per il sostituto il nome in pole è quello di Andrea Sottil, ma si starebbe pensando anche di richiamare Zauri. La squadra, in mattinata, si è sottoposta a tamponi previsti per il protocollo del Coronavirus. L’allenamento del pomeriggio sarà guidato da Bruno Nobili.

Calcio italiano in lutto, Giuseppe Rizza non ce l’ha fatta: l’ex Juve è morto a 33 anni