Pronostici Serie A 30ª giornata, i consigli di CalcioWeb: la Lazio rischia, equilibrio in Parma-Fiorentina

Pronostici Serie A, i consigli di CalcioWeb: si gioca un turno molto importante valido per il massimo campionato italiano, gli aggiornamenti

Pronostici Serie A – Prende il via la 30ª giornata del campionato di Serie A. Tre gli anticipi del sabato: Juventus-Torino, Sassuolo-Lecce e Lazio-Milan. Domenica il resto del turno. Apre Inter-Bologna, chiude Napoli-Roma. In mezzo si giocano le altre cinque gare: Brescia-Verona, Cagliari-Atalanta, Parma-Fiorentina, Sampdoria-SPAL e Udinese-Genoa. I consigli di CalcioWeb per gli appassionati di scommesse.

Pronostici Serie A

SASSUOLO-LECCE GOAL – Una gara tra due squadre che segnano e concedono tanto. I neroverdi sono in una zona abbastanza tranquilla della classifica, ma potrebbero trovare stimoli ulteriori in caso di vittoria. I salentini hanno un solo risultato: la vittoria. Potrebbe scaturirne una partita divertente e ricca di gol.

LAZIO-MILAN X2 – La squadra di Simone Inzaghi deve fare i conti con assenze pesantissime, soprattutto quella di Immobile. Il Milan ritrova Ibrahimovic e cerca punti dopo il pari beffa contro la SPAL, in una partita dominata senza riuscire a portare a casa i tre punti. La squadra di Pioli potrebbe uscire indenne dall’Olimpico.

INTER-BOLOGNA GOAL – I nerazzurri sono in grande forma e vogliono proseguire la loro corsa. Il Bologna ha ottenuto quattro punti nelle ultime due gare e trovano la via della rete con facilità.

BRESCIA-VERONA 2 – Le Rondinelle sono praticamente con un piede e mezzo in Serie B. Anche se ultimamente hanno dato filo da torcere, potrebbero pagare la stanchezza dettata dal fatto che giocano sempre gli stessi. Molti più cambi per Juric e il suo Verona, che vuole continuare a stupire e magari arrivare in Europa. La freschezza e gli stimoli degli scaligeri potrebbero fare la differenza.

PARMA-FIORENTINA X – I ducali sono reduci da due KO, contro Inter e Verona. La squadra di D’Aversa vuole risollevare la testa, anche se la Fiorentina promette battaglia. La sconfitta con il Sassuolo ha risucchiato i viola verso la calca in zona retrocessione. Ribery e compagni hanno bisogno di punti. Alla fine potrebbe uscirne una gara equilibrata. Sei pareggi negli ultimi otto scontri diretti a Parma.