Spal-Udinese, le probabili formazioni: Petagna contro Lasagna, dubbi in difesa

Spal-Udinese, le probabili formazioni. Continua il programma valido per il campionato di Serie A, le scelte dei due allenatori

Spal-Udinese, le probabili formazioni – Si conclude la giornata valida per il campionato di Serie A, alle 19.30 una sfida fondamentale per la salvezza: quella tra Spal e Udinese. Ultima chance per i padroni di casa che hanno bisogno dei tre punti per provare a tornare in corsa, gli ospiti possono allontanarsi dalla zona rossa e cercano un risultato positivo dopo il successo del Lecce contro la Lazio che ha cambiato le carte in tavola. Prevista qualche novità per la Spal, ma sono tanti i dubbi, in difesa dovrebbe esserci Salamon, ballottaggio tra Reca e Sala con il primo favorito. A centrocampo scelte già decise, sicuro del posto in attacco Petagna, il dubbio è rappresentato da Castro (per una squadra più coperta) o Cerri. Squalificato Cionek.

L’Udinese si schiera con l’11 base, solo Sema è infatti squalificato. De Maio in vantaggio per occupare il posto in difesa, Zeegelaar o Ter Avest sulla fascia. Ovviamente spazio a De Paul, l’uomo di maggiore qualità della squadra, al fianco di Lasagna è Okaka in vantaggio su Nestorovski.

Spal-Udinese, le probabili formazioni

SPAL (4-4-1-1): Letica; Bonifazi, Vicari, Salamon, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Strefezza; Cerri; Petagna.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Jajalo, Fofana, Zeegelaar; Lasagna, Okaka.