Squalificati Serie B, il giudice sportivo: 14 i calciatori fermati

Squalificati Serie B, le decisioni del giudice sportivo dopo le partite di ieri del campionato cadetto valevoli per la 35ª giornata

Squalificati Serie B – Queste le decisioni del giudice sportivo dopo le gare di ieri del campionato cadetto valevoli per la 35ª giornata. Quattordici i calciatori fermati. Di seguito l’elenco completo.

CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
COULIBALY Mamadou (Trapani): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CURCIO Felipe (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
DI MARIANO Francesco (Juve Stabia): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
FIAMOZZI Riccardo (Empoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
HENDERSON Liam (Empoli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00
SCHENETTI Andrea (Virtus Entella): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BARISON Alberto (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
GARRITANO Luca (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
KASTANOS Grigoris (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MAGGIORE Giulio (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PINATO Marco (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PROIA Federico (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SERNICOLA Leonardo (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
VALZANIA Luca (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BIANCHI Alberto (Salernitana): per avere, al 43° del secondo tempo, contestato con veemenza una decisione arbitrale.
BIANCONI Stefano (Empoli): per avere, al 52° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti della panchina della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

DIRIGENTI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
REPETTO Giorgio (Pescara): per avere, al 37° del secondo tempo, contestato con veemenza una decisione arbitrale.