Ufficiale, Pazzini lascia il Verona: “speravo nel rinnovo”, adesso cerca una nuova squadra

L'Hellas Verona e l'attaccante Pazzini hanno deciso di separarsi. La comunicazione ufficiale è arrivata dall'attaccante in conferenza stampa

Ultima stagione con la maglia dell’Hellas Verona per Giampaolo Pazzini, un’avventura ricca di soddisfazioni per entrambe le parti. La conferma è arrivata direttamente dal calciatore in conferenza stampa. “Già da tempo lo sapevo, ma in cuor mio non ci pensavo. E anzi, pensavo che sarebbe arrivato il rinnovo. Ma l’ultima volta che sono andato allo stadio ho capito che eravamo alla fine. Sono stati cinque anni intensi tra alti e bassi: un bellissimo percorso che sono contento sia terminato così. L’Hellas resterà per sempre nel mio cuore, sono felice di aver fatto parte di un gruppo che ha regalato questa stagione ai suoi tifosi”.

“Se ho detto qui tutto quello che penso? No, non l’ho fatto. Ci ho pensato, ma parlando cosa raggiungerei? Ho la coscienza a posto. Quando uno finisce un percorso a testa alta, perché si è sempre comportato bene, per me è un grandissimo motivo d’orgoglio”. Sul futuro: “Ho un’idea abbastanza precisa in testa, ma voglio finire l’anno, stare con la mia famiglia e decidere a mente lucida. Intanto stiamo comunque pensando di restare a Verona, è una città che amiamo. Offerte? Vedremo”.