L’Atalanta abbraccia Ilicic, la FOTO simbolica dopo la partita con l’Inter

L'Atalanta, pur perdendo contro l'Inter, ha voluto omaggiare Josip Ilicic, alle prese con dei problemi personali e tornato in Slovenia

“Avevamo l’obiettivo di poter recuperare Ilicic per fine stagione per poterlo presentare a Lisbona per la Champions. Probabilmente non sarà così, ma lui sa che la squadra gli vuole bene, la società anche , la città lo ama. Lui è un bergamasco, lo vogliamo con noi prima o poi”. E’ questo il messaggio che il dg dell’Atalanta, Umberto Marino, ha mandato ieri al calciatore sloveno, tornato da qualche giorno in patria per motivi personali. Si dice che dietro questa scelta ci sia la paura. La paura per la pandemia, quei morti che gli hanno ricordato la guerra dei Balcani, la perdita del padre a soli 7 anni. E quando è così c’è poco da fare. E’ come un buco nero, una ferita che si riapre e ti fa tremare le gambe. Difficile ripartire, tornare a giocare e a pensare al calcio.

Ma l’Atalanta gli ha dimostrato ancora una volta vicinanza. Nonostante la sconfitta contro l’Inter, costata alla squadra di Gasperini il secondo posto, i bergamaschi hanno voluto omaggiare Ilicic con una foto. Tutti insieme a sostenere lo sloveno, a supportarlo in questo momento difficile. Ed ecco spuntare sui social una foto, un abbraccio simbolico ad Ilicic. Perché lo sloveno torni presto a giocare. Bergamo e l’Italia lo aspettano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grandi❤️

Un post condiviso da Josip Ilicic Jojo (@ilicic72) in data:

Ilicic, permesso speciale per tornare in Slovenia: colpita la sua sensibilità, gli siamo vicini