Calciomercato, le notizie del giorno – La rivelazione su Messi, il casting alla Juventus e valzer di panchine

Calciomercato Serie A, tutti i dettagli che riguardano le squadre del massimo torneo italiano. La situazione sul fronte trattative

Calciomercato, le notizie del giorno – La delusione David Silva è ormai alle spalle e dalla Spagna arrivano notizie molto importanti sul calciomercato della Lazio. Il club biancoceleste aveva praticamente raggiunto l’accordo con l’ex Manchester City, poi il clamoroso dietrofront ed il passaggio alla Real Sociedad. E’ stato un brutto colpo per Lotito, Tare e Simone Inzaghi, ma la dirigenza si è subito messa alla ricerca di un sostituto. Secondo voci provenienti dalla Spagna è vicinissimo l’arrivo di Rafinha. Il classe ’93 è ancora di proprietà del Barcellona e nell’ultima stagione ha giocato al Celta Vigo.  (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Sembrava tutto definito per le panchine in Serie A, ma nelle ultime ore si sono verificati clamorosi ribaltoni che riguardano principalmente due squadre: Genoa e Parma e di conseguenza anche lo Spezia, fresco di promozione in massima categoria. Tutto è nato dalla decisione del Lecce di separarsi con l’allenatore Fabio Liverani, si sono verificate delle divergenze sui programmi per il futuro. L’ex Lecce è entrato in gioco per qualche panchina in Serie A, la soluzione più calda è quella del Parma. La conferma di D’Aversa è stata un pò forzata, adesso l’intenzione del club sembra quella di affidare la panchina proprio a Liverani, previsti a breve contatti per valutare le possibilità di un accordo. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Dzeko, Milik, Raul Jimenez, Benzema. O Milik, Raul Jimenez, Dzeko, Benzema. O Raul Jimenez, Dzeko, Milik, Benzema. Insomma, sistemateli un po’ come vi pare. Ciò che è certo è che Benzema è l’ultimo. Non per scelta, ma perché – tra i quattro – è quello su cui non ci sono ad oggi “tracce” di trattative più o meno avanzate. Da parte di chi, vi starete chiedendo? Dai, ci siete arrivati. La nuova Juve di Pirlo cerca un attaccante da affiancare a Ronaldo e vari nomi sono stati sondati. Con Milik è stato proposto lo scambio, Dzeko è la prima scelta del neo tecnico, Raul Jimenez è obiettivo da un po’ e Benzema… si allena con il pallone dei bianconeri. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Continuano a circolare notizie clamorose che riguardano il mondo del calciomercato, bombe sui calciatori più forti in circolazione: da Messi e Neymar. Ad affrontare l’argomento è stato Wagner Ribeiro, agente di Neymar, che esclude un possibile ritorno al Barcellona. “C’è stato un momento in cui era triste a causa degli infortuni – ha detto a Placar – In quel momento era pronto a partire, a tornare al Barcellona o andare al Real. Non oggi, puoi vedere la sua gioia. E’ felice e penso che rimarrà al Psg per almeno altri due anni. Oggi, senza dubbio, è più facile per Messi andare al Psg che per Neymar tornare al Barcellona”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

BOLOGNA – I felsinei insistono per avere Aaron Hickey. Interessa anche un altro laterale sinistro: Dimitrios Giannoulis. Per l’attacco, invece, l’obiettivo numero uno di Walter Sabatini resta Vladyslav Supryaga.

FIORENTINA – Nelle ultime ore la Fiorentina ha avuto contatti con l’agente di Davide Zappacosta, tornato al Chelsea dopo l’esperienza alla Roma in prestito. Altro nome per la fascia destra è quello di Cristiano Piccini del Valencia.

GENOA – Sondaggi del Grifone per Pedro Obiang del Sassuolo e per Ebrima Colley, giovane attaccante dell’Atalanta.

MILAN – Serge Aurier è a un passo dal vestire la maglia del Milan. Il terzino ivoriano sembra sempre più convinto della destinazione rossonera. Affare che si dovrebbe chiudere per 20 milioni. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Calciomercato, le notizie del giorno – La bomba di Messi, l’attaccante alla Juve e quello per la Lazio

Il Barcellona trema, Messi può davvero andare via: tutti i motivi di un possibile addio