Calciomercato, le notizie di oggi: Pirlo fa il mercato, maxi-scambio Napoli-Roma, stallo Ibra

Calciomercato, tutte le notizie più importanti della giornata odierna: in primo piano il "mercato di Pirlo", il maxi scambio Napoli-Roma e lo stallo di Ibra

Le notizie di calciomercato più importanti della giornata.

PIRLO FA IL MERCATO – Un incontro fiume tra la Juventus ed Andrea Pirlo. Il nuovo allenatore e il presidente Agnelli si sono incontrati per programmare la prossima stagione. Diversi gli argomenti trattati, dal modulo al mercato, dagli obiettivi al nuovo progetto. Le idee sono abbastanza chiare, come dichiarato dal numero uno bianconero subito dopo la sconfitta in Champions League contro il Lione agli ottavi di finale. L’idea è quella di rivoluzionare la rosa, la Juventus è la squadra più Vecchia d’Europa ed i risultati hanno confermato la necessità di cambiare strategia. Il primo passo è stato la rescissione con il centrocampista Matuidi, a breve sarà il turno di Khedira e Higuain. Poi qualche altra cessione tra De Sciglio, Danilo, Rugani. Valutazioni su Ramsey, Douglas Costa, Bernardeschi e, come sempre, la questione Cristiano Ronaldo e Dybala. (L’ARTICOLO COMPLETO CON LA FOTOGALLERY DI TUTTI GLI OBIETTIVI)

MAXI SCAMBIO NAPOLI-ROMA – Maxi-scambio di mercato tra Napoli e Roma. A riportare l’indiscrezione è ‘Tuttosport’, secondo cui le due società starebbero parlando per una possibile operazione che coinvolgerebbe quattro calciatori, due per parte: Hysaj e Milik andrebbero in giallorosso, Veretout e Under in azzurro. Operazione non facile, ma il quotidiano spiega: “Intanto c’è anche la Roma che insiste per avere Milik, il cui gradimento manca, e solo in questo caso il club giallorosso metterebbe sul piatto della bilancia i cartellini di Veretout e Under. C’è da convincere Milik, magari appena la Juve si lancerà su un altro attaccante centrale, così da chiudere una maxi-operazione nella quale potrebbe essere inserito anche Hysaj. Con la cessione dell’albanese al club giallorosso, il ds Giuntoli potrebbe chiamare il suo amico Setti, presidente dell’Hellas, per il cartellino di Faraoni”. (L’ARTICOLO COMPLETO)

STALLO IBRA SUL RINNOVO – Sembrava ormai prossimo l’annuncio del Milan in merito al rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. La società rossonera, ad oggi, non può rinunciare al suo calciatore più forte nonché carismatico, in grado di trascinare da solo un’intera squadra. Ed è anche questo il motivo per cui è disposta a fare un sacrificio sull’ingaggio al cospetto di una politica votata al risparmio ed a contratti low cost. Ma i 3 milioni che lo svedese percepisce attualmente non vanno più bene, e neanche i 5 proposti con 1 di bonus, che al club vanno a costarne 12 al lordo. La proposta dell’attaccante, su consulenza di Raiola, è di 7.5 netti a stagione, che fanno 15 lordi. Una richiesta sicuramente importante, da valutare, e che per questo ha provocato qualche frenata, una sorta di stallo, nella trattativa. La soluzione? Per ora non c’è. Zlatan è in vacanza in Sardegna e il raduno in vista della nuova stagione è previsto tra 10 giorni. A questo punto si tornerà a discutere di rinnovo dopo Ferragosto. (L’ARTICOLO COMPLETO)

Calciomercato Juventus, il padre di Higuain sorprende tutti sul futuro del Pipita

Allenatori Serie B 2020-2021, girandola sull’asse Venezia-Empoli-Spal tra annunci e attese ufficialità [GALLERY]

Serie B, ufficiale: Paolo Zanetti è il nuovo allenatore del Venezia

Calciomercato, innesto in prospettiva del Milan. Piatek verso il ritorno in Italia, Torino senza sosta e l’Atalanta sfoglia la margherita

Serie C, Giuseppe Raffaele è il nuovo allenatore del Catania

Calciomercato, l’agente Caravello a CalcioWeb: “Juve? Io sceglierei Zapata. David Silva alla Lazio? Sarebbe un colpaccio”

Calciomercato Torino, fatta per Ricardo Rodriguez: contratto di 4 anni per l’ex Milan

Calciomercato Cagliari, Carta svela tutto: Nainggolan, Juan Jesus e le uscite

Udinese, Fofana annuncia la sua prossima squadra. Ed è una sorpresa