Juventus, la bomba dalla Francia: “Cristiano Ronaldo avrebbe comunicato l’addio in caso di conferma di Sarri”

La Juventus ha deciso di esonerare l'allenatore Maurizio Sarri. Emerge un clamoroso retroscena che riguarda l'attaccante Cristiano Ronaldo

Sono ore calde in casa Juventus, dopo l’eliminazione in Champions League contro il Lione il club bianconero ha deciso per il ribaltone in panchina. E’ stato esonerato Maurizio Sarri, al suo posto è stato scelto Andrea Pirlo, una decisione che ha già portato tanti motivi di discussione. Ma emergono nuovi dettagli sull’addio con l’ex Napoli. Il provvedimento sarebbe arrivato anche in seguito ai cattivi rapporti tra l’allenatore e Cristiano Ronaldo.

L’ultima indiscrezione è veramente clamorosa ed arriva direttamente dalla Francia. Secondo quanto riporta “Le10Sport”, il portoghese avrebbe avuto un confronto con la dirigenza bianconera, chiarendo di voler lasciare la Juventus qualora Sarri fosse stato confermato in panchina. I rapporti tra i due non sono stati mai buoni, questo conferma la professionalità di CR7 che ha dato tutto in campo nonostante i dissapori con Sarri.

Agnelli e le italiane in Champions: lo schiaffo all’Atalanta si ritorce contro, adesso a Bergamo ridono…

Da Checco Zalone a un Ronaldo sorpreso: Pirlo alla Juve, tutti i meme più simpatici del web [GALLERY]

“Come ho fatto a perdere due scudetti contro di voi?”: la battuta di Sarri e i retroscena di un addio annunciato

Rivoluzione Juve, la rassegna stampa: le prime pagine dei giornali sul passaggio da Sarri a Pirlo [FOTO]