Juventus, Pirlo senza peli sulla lingua: “Higuain? Il ciclo è finito. Dybala non è sul mercato. Arriveranno nuovi innesti”

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo si presenta. Importanti indicazioni anche di mercato da parte del nuovo allenatore

Giornata di presentazione in casa Juventus, è ufficialmente iniziata l’avventura da allenatore per Andrea Pirlo. Idee molto chiare per il tecnico bianconero, ecco quanto dichiarato in conferenza stampa. “Vorrei riportare un po’ di entusiasmo che forse è mancato nell’ultimo periodo. Ai ragazzi ho detto che dobbiamo sempre avere il pallone e quando non lo abbiamo dobbiamo recuperarlo velocemente. Il nuovo Pirlo? Abbiamo tanti giocatori bravi non con le mie caratteristiche, ma bravi”. 

“Arthur è un bravo giocatore, l’abbiamo ammirato al Barcellona e in nazionale. È un centrocampista di costruzione che può ricoprire più ruoli. I giocatori di qualità possono ricoprire più ruoli”.

“Con Ronaldo abbiamo già chiacchierato. E avremo tempo di parlare di tattica e ruoli. Dybala non è mai stato sul mercato. Fa parte del progetto. Se possono convivere in campo? Basta che ci sia sacrificio e abnegazione. Più giocatori di qualità ci sono meglio è”. 

MERCATO – “Se farò richieste di mercato? Certo. Sto parlando con la società. Sono io l’allenatore e ho in mente un certo tipo di giocatori che non vengo da dire a voi”.

“Higuain? È una persona che ammiro. Ma i cicli finiscono. Ci siamo guardati negli occhi e abbiamo deciso di prendere strade diverse. Lui è stato messo da parte ma da persone serie abbiamo deciso così”.

Calciomercato Juventus, c’è un’altra bocciatura di lusso. E per il centrocampo scatto importante