Le notizie del giorno – Apprensione in casa Inter per un terribile incidente, atti vandalici dopo la sconfitta

Le notizie del giorno, tutti gli aggiornamenti che riguardano le squadre di Serie A e non solo. Novità anche dall'estero, i dettagli

Le notizie del giornoScontri e atti vandalici nella capitale francese a conclusione della finale di Champions League persa dal PSG contro il Bayern Monaco. I tifosi transalpini non hanno preso affatto bene la sconfitta e hanno riversato la loro rabbia per le vie della città, toccando anche i luoghi storici e assaltando la polizia. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Adriano Bonaiuti, preparatore dei portieri dell’Inter, è rimasto coinvolto in un grave incidente mentre si allenava in bici. Un SUV che stava facendo retromarcia lo ha travolto a Grottammare (Ascoli Piceno). L’ex portiere di Juve, Sambenedettese e Padova è stato trasportato in codice rosso, in eliambulanza, all’ospedale di Ancona. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Anche Usain Bolt è risultato positivo al Covid-19. La comunicazione è arrivata direttamente dal diretto interessato, attraverso un video pubblicato sui profili social. “Ho fatto il test. Sono asintomatico, ora aspetto”. Il giamaicano si trova, al momento, in isolamento. Secondo quanto riporta anche la stampa inglese, le autorità sanitarie giamaicane avrebbero avviato l’indagine epidemiologica. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Si registra un nuovo caso positivo al Coronavirus nel calcio italiano. L’ultimo episodio è stato riscontrato in casa Lecce, la comunicazione è arrivata direttamente dal club. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

La Lazio si prepara per l’inizio della nuova stagione, l’intenzione è quella di provare a raggiungere il massimo obiettivo in campionato e Champions League. Stefano De Martino, direttore della comunicazione della Lazio, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel: “Ormai Auronzo di Cadore è casa nostra, quello di quest’anno sarà un ritiro diverso e bisogna sottolinearlo. I numeri del Covid-19 sono ancora alti e di conseguenza le regole saranno nuove: non si potrà avere contatto diretto con i giocatori, ma si potranno seguire gli allenamenti e le partite. Nei prossimi due giorni ci saranno le visite mediche di un nuovo calciatore che ci raggiungerà presto. Con noi non ci sono Patric e Correa perché sul test sierologico hanno un dato alterato”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Gaffe di Neymar: “Complimenti al Bayer”. Il brasiliano sbaglia squadra e i tedeschi rispondono così [FOTO]

PSG-Bayern, il gesto del guardalinee Manganelli commuove e fa riflettere [FOTO]

Il calcio d’infanzia, 22 regole che tutti abbiamo usato: dal “ciccione” in porta a chi segna per ultimo vince

“Fermare il calcio per 2-3 casi per squadra sarebbe un errore macroscopico”: il parere dell’esperto