Serie A, accolta la richiesta di Atalanta e Inter: inizio in ritardo, niente da fare per Cagliari e Roma

Il Consiglio di Lega ha deciso che Atalanta e Inter cominceranno con una settimana di ritardo la Serie A 2020/21. Respinte le richieste di Cagliari e Roma

Atalanta e Inter cominceranno con una settimana di ritardo la Serie A 2020/21. Come riportato da ‘Repubblica’, la decisione è stata presa all’unanimità dal Consiglio di Lega considerando la partecipazione alle final eight europee delle due squadre italiane. Respinta, invece, la richiesta di Cagliari e Roma.

Calendari calcio italiano, l’annuncio di Gravina: “Ecco quando si ripartirà dalla A alla D”